LOADING

OLTRE IL VALICO

LA SCALATA E' FATICOSA MA IL PICCOLO BRUCO NON E' MAI SAZIO

“Devo pur sopportare qualche bruco
se voglio conoscere le farfalle”

Un bruco verde smeraldo con due corna sul capo.
Mangia e dorme fin quando vergognoso del suo inutile riposo, fattosi enorme, su due file molli di piede, inizia a lavorare.
Si trascina ancora, come un’anima incatenata dentro un corpicino orrendo, per intrecciare il suo lavoro e rinchiudersi in fretta.
Sente il fuoco che lo consuma, e un’ansia che lo trasforma.
Preme per l’abbandono del suo cammino fino a quando l’occhio non vede più il piccolo bruco.

Mimetizzarsi significa sopravvivere

L'arte di nascondersi in natura, così efficace, sfugge all'attenzione di uno sguardo veloce.
Un animo sbadato non sa scorgerne le sembianze perché la bellezza sa celarsi in insignificanti dettagli.
Mimetizzarsi nei contrasti e nelle tonalità. Imitarli in qualcuno o qualcosa. Essere pericoloso o disgustoso(mimetismo batesiano); non sembrare appetibile fino a nascondere quanto di "buono" si cela in noi.
Affinché un predatore, memore di esperienze indigeste e passate, ricordi la fonte dei suoi mali e si tenga alla larga.
Fingersi richiede abilità di imitare sia il nobile sia l’ignobile, esattezza nell’esecuzione del colorito per rendersi simile all’ambiente circostante confondendosi con esso, e un atteggiamento che muta col mutare delle circostanze.
E il bruco fingitore sa essere meglio dell’uomo perché vi riesce con più precisione.
Il più bel viaggio di una vita non è forse essere se stessi?

Il bruco predatore

Al bruco! Al bruco!
Il simpatico animaletto che nelle vesti di un accanito predatore erbivoro mette in allarme la pianta che con un grido botanico avvisa le vicine. Punti di vista. E’ solo un bruco.

Bruca la foglia fin quasi a cadere

Continua a mangiare, costretto in una superficie sempre più piccola con la foglia che si rimpicciolisce e il bruco non si ferma.
Ne ha una gran voglia.
Il mondo è una distesa verde per lui. Il mondo è la foglia di un faggio e ha il colore della speranza. Ma una foglia non basta.
Bloccato in gabbia; se solo potesse tendere all'infinito.
Riuscirà il bruco a volare trasformandosi in farfalla o cadrà?
L’incanto è nemico della cautela.

“E se diventi farfalla
nessuno pensa più a ciò che è stato
quando strisciavi per terra e non volevi le ali.”

LASCIA UN COMMENTO